lunedì 25 aprile 2016

In edicola: I like uncinetto

Buongiorno!
Il mese scorso ha fatto la sua apparizione in edicola una nuova serie di fascicoli della Hachette, I like uncinetto. La avete vista?
Ho provato ad abbonarmi per curiosità. La Hachette solitamente usa la formula di farvi pagare la prima spedizione in modo vantaggioso. Di solito al prezzo di un fascicolo ne riceve tre. In questo caso mi pare che i primi tre numeri con allegati mi siano costati 8 euro, o poco meno.



In edicola ci sono tante riviste specializzate ma l'uncinetto è ancora quella cosa che si usa per fare pizzi e centrini, e sono molto poche quelle che puntano su qualcosa di più moderno. Ne ho viste sugli amigurumi (i pupazzetti all'uncinetto) e sugli accessori, ma sono poche. E comunque, diciamolo, in internet si trovano una marea di schemi gratuiti. Il pezzo forte delle riviste infatti, solitamente è l'allegato.

Io ho già realizzato le prime tre mattonelle della coperta: maglia bassa e sue variazioni, cioè lavorate solo nella metà di punto interna o esterna


Vediamo cosa mi hanno mandato con la prima spedizione:

3 fascicoli
1 uncinetto numero 4,50
1 set di uncinetti colorati (3.00 3.50 4.00 5.00 7.00 8.00)
1 borsina per tenere i lavori
4 gomitoli di acrilico da 25g
1 raccoglitore per contenere le schede

L'opera ha una sacco di volumi, 120. Il progetto che unisce tutta la serie è la realizzazione di una coperta con mattonelle composte di volta in volta dai punti imparati nel numero e dai gomitoli allegati.



Oltre allo schema della coperta in ogni numero trovate: 
1 schema di "Fatto per me": una sezione con sciarpe, maglie, borse...
1 schema di "Idee creative": sciarpe, gioielli, cravatte
1 schema di "Per la casa"
1 schema di "Semplice e veloce": braccialetti, asciugamani..
1 scheda della "scuola di uncinetto" con tutte le tecniche e le guide
1 scheda per l'archivio di "tutti i punti"

Qui potete farvi un'idea dell'opera con un'anteprime sfogliabile: click

Avendo ricevuto i primi tre fascicoli ho potuto farmi un'idea dell'opera e devo dire che non è molto originale. I gomitoli sono piccoli e non di qualità eccelsa, Con due non ho avuto problemi, il terzo aveva tutto il filo rovinato e sfatto. 
Gli uncinetti sono ottimi e belli così colorati.
Gli schemi non sono il massimo. Nel senso che un paio mi sono molto piaciuti e di sicuro li farò, altri sono proprio bruttini e mi riferisco a un maglione e a un porta oggetti per la casa informe. Gli altri sono già visti.

a destra il maglione che proprio non mi piace. Sembra più un pigiama...


La scuola di uncinetto e la raccolta dei punti sono le sezioni veramente comode e ben fatte di tutta l'opera.

Vi consiglio l'opera? No, non ne vale la pena, a meno che non siate principianti dell'uncinetto. In questo caso l'opera può fornirvi i materiali per iniziare e delle ottime guide da mettere in pratica di volta in volta nella coperta. Ho trovato la scuola molto chiara e semplice da seguire.


Credo che prima di disdire l'abbonamento farò arrivare il prossimo pacco e poi deciderò in via definitiva. L'idea della coperta mi piaceva ma vista l'opera in generale credo che abbandonerò. Peccato!

2 commenti:

  1. guarda, io le evito le raccolte a fascicoli perchè alla fine costano tantissimo e solo i primi numeri sono fatti bene. Penso che la coperta la puoi tranquillamente fare con punti vari trovati su internet e magari ti viene meglio. Aspetto di vedere i preparativi per il matrimonio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, solitamente diffido anche io. Lo ho voluto provare e non è niente di che. Inoltre se calcolo quanto ho speso per la coperta che ho fatto alla mia nipotina non vale proprio la pena :)

      Elimina